Asset class azionario e obbligazionario e materie prime, la situazione questo mese.

 

Azioni

Orientamento neutrale sull’azionario. I titoli sono supportati dalla revisione positiva della crescita degli utili per azione, ma l’aumento
dei rendimenti obbligazionari li rende meno attraenti rispetto al passato. Il mercato USA resta il più difensivo rispetto agli altri mercati azionari.

  • Sovrappesare: –
  • Sottopesare: Pacifico Ex giappone
  • Neutrale: USA, Europa, Mercati Emergenti, Giappone

 

Obbligazioni

In generale l’orientamento sull’obbligazionario è di sottopeso. Non emerge valore nei titoli di Stato europei ed è preferibile una duration corta in prospettiva di un aumento graduale dei tassi e di una riduzione dei bilanci delle principali banche mondiali. I corporate High Yield e Investment Grade non sono attraenti per la compressione degli spread.

  • Sovrappesare: –
  • Sottopesare: Obbligazionario corporate IG EUR, Obbligazioni corporate high yield globali, Obbligazioni mercati emergenti
  • Neutrale: Governativi area euro

 

Materie Prime

Viene confermato il giudizio neutrale sulle materie prime.

  • Sovrappesare: –
  • Sottopesare: –
  • Neutrale: petrolio e oro
TAGS:

mercati, scenari